Vangelo delle streghe

di Morgana Commenta

Oggi torneremo a parlare del Vangelo delle Streghe, quindi cosa deve essere detto, che cosa deve includere e che cosa deve essere fatto per consacrare qualsiasi cosa a Diana.

Uno scongiuro per comperare o trovare qualsiasi cosa o per avere sempre buona fortuna attraverso un’invocazione o scongiuro a Diana.

Questo scongiuro dovrebbe essere pronunciato dalla persona che non vuole correre nessun pericolo durante una viaggio, per chi volesse avere fortuna comprando qualche prodotto, per esempio, uno studioso che sperasse di trovare qualche raro vecchio libro o manoscritto messo in vendita a basso prezzo. Questa scongiurazione serve per ottenere la felicità e la salute e per liberarsi dalle sventure e dai nemici. Queste sono parole d’oro.

L’invocazione

Siamo di Martedi e a buon ora
Mi voglio levare la buona fortuna,
Voglio andare a cercarla,
E coll’aiuto della bella Diana
La voglio trovare; ma prima d’andare,
Prima di sortir di casa,
fl malocchio mi leverò
Con tre gocciole d’olio.’
E te bella Diana io invoco,
Che tu possa mandare via
Il malocchio da dosso a me
E mandarlo al mio più nemico!

Questa cerimonia consiste nel fare certi segni e croci sopra alcune gocce di olio e sopra la testa di colui che è benedetto, pronunciando al tempo stesso una breve formula. Questa cerimonia è stata seriamente raccomandata o prescritta come un mezzo per conservare la buona fortuna e la prosperità.

Quando il malocchio
Mi sarò levato,
In mezzo alla via lo getterò;
Se questa grazia mi farai,
Diana bella,
Tutti i campanelli
Di casa mia bene suonerat.
Allora contento di casa me ne andrò,
Perché col tuo aiuto sarò certo di trovare
Buona fortuna, certo di trovare
Un bel libro antico,
E a buon mercato
Me lo farai comprare!
Tu stessa dal proprietario
Che avrà il libro,
Te ne andrai tu stessa,
Lo troverai e lo farai
Capitare in mano al padrone,
E gli farai entrare
Nel cervello che se di quel libro
Non si disfarà, la scomunica
Gli porterà; così questo del libro
Vorrà disfarsi e col tuo aiuto
Verrà portato alla mia presenza,
E a poco me lo venderà,
Oppure se è un manoscritto
Invece di un libro, via lo getterà;
E col tuo aiuto verrà in mia presenza,
E potrò acquistano
Senza nessuna spesa,
E così per me
Sarà grande fortuna!

fonte IL VANGELO DELLE STREGHE (Charles Godfrey Leland)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>